Home Dai Comuni Benevento: maltrattamenti in famiglia, misura cautelare per un 40enne beneventano

Benevento: maltrattamenti in famiglia, misura cautelare per un 40enne beneventano

Ennesimo caso di maltrattamenti in famiglia che hanno fatto scattare l’obbligo di dimora per un 40enne beneventano, per maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e violazione degli obblighi di assistenza familiare; l’uomo era per la propria famiglia solo fonte di paura e disperazione.

Arresto meritato

Infatti  è stata attuata la misura cautelare dell’obbligo di dimora, emessa dal locale G.I.P. su richiesta della Procura della Repubblica di Benevento, che è diretta dal Procuratore Aldo Policastro,  nei confronti di un quarantenne beneventano, che è stato ritenuto responsabile di gravi maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Conclusione dell’indagine

Le indagini che sono state condotte della Squadra Mobile sotto la direzione del vice questore Emanuele Fattori hanno portato in luce la verità sulla vita quotidiana dell’uomo e su la sua condotta violenta in casa, teatro di  ingiurie e vessazioni commesse dall’uomo, un losco figuro dedito al gioco e ai trattamenti disumani ai figli minori ed alla moglie, obbligando la poveretta ad atti sessuali non consenzienti e costringendo i bambini alla rinuncia delle tipiche attività che a quell’età sono un diritto, l’uomo invece pretendeva che i piccoli si occupassero di lavori domestici ed agricoli.

Un incubo terminato per la famiglia

L’intervento delle forze dell’ordine ha messo fine a un vero incubo per la famiglia dell’aguzzino, che da mesi sopportava angherie e violenze domestiche di ogni genere, la moglie e i figli dell’uomo vivevano nel terrore, e subivano ogni giorno percosse e minacce; nulla faceva desistere dal comportamento scellerato il padre e marito che avrebbe dovuto garantire loro protezione e sostentamento. Ora le vittime di questi abusi sono state messe in sicurezza dagli agenti. La donna e i suoi figli finalmente trirano un sospiro di sollievo.