Home Sport Il derby e’ del Real Volley Napoli, iReplace ko

Il derby e’ del Real Volley Napoli, iReplace ko

Non si sblocca nemmeno nel derby la iReplace Accademia, sconfitta a Napoli nella diciannovesima giornata del campionato di B2 nazionale dal Real Volley con il punteggio di 3-1 (26-24, 18-25, 25-20, 25-19).

Il risultato, tuttavia, sta un po’ stretto alle giallorosse per quanto fatto vedere questa sera al Polifunzionale di Soccavo. A differenza delle ultime deludenti uscite, le beneventane lottano per tutta la partita raccogliendo meno di quanto avrebbero meritato, soprattutto nei primi due set giocati meglio dell’avversario. La squadra ha mostrato buon gioco e migliore efficacia in attacco, finendo tuttavia per pagare i suoi errori e la maggiore determinazione delle padrone di casa che questa sera si giocavano il tutto per tutto in ottica play off, alla luce delle notizie arrivate dagli altri campi nel corso della partita.

Per la iReplace è la quinta sconfitta consecutiva ma, dopo la gara di stasera, ci sono sicuramente segnali di ripresa che lasciano ottimisti per il prosieguo del campionato. Per il Real Volley Napoli tre puni d’oro per la classifica che allungano il momento positivo in campionato: le napoletane sono ora di nuovo a ridosso del terzo posto, solo un punto il distacco dal Palmi, sconfitto a Torre Annunziata dalla capolista Torrese, e dal Castellammare di Stabia, ko a Modica.

La cronaca

NAPOLI – iReplace senza il suo capitano Rosa Principe, Real Volley Napoli a pieno organico.

Molto buono l’inizio di gara delle giallorosse che si mostra in palla e concentrate, Napoli non è da meno e ne viene fuori una fase spettacolare ma di grande equilibrio. Un insidiosissimo turno al servizio di Fusco porta le beneventane sul 14-10, ma è ancora troppo presto per cantare vittoria. Tuttavia è la iReplace a farsi preferire, Napoli infatti sembra soffrire il clima derby ed appare piuttosto bloccato. Il vantaggio delle giallorosse sale a cinque lunghezze sul 19-14. Ci pensa il primo arbitro con una alquanto dubbia decisone a dare il via alla rimonta napoletana, 19 pari. Il set sale di tono, Napoli ha due palle set sul 24-22 prima di chiudere sul 26-24 un primo set che la iReplace avrebbe invece meritato di portare a casa.

Il parziale vinto dà fiducia a Napoli che adesso sembra aver superato l’iniziale torpore e si porta subito a condurre 8-5, ma la iReplace è in partita stasera e si vede immediatamente. Modestino piazza tre importanti muri punto, le padroni di casa sbandano vistosamente ed il parziale in favore delle giallorosse diventa di 11-3, il che significa 16-11 iReplace. Un festival di errori da ambo le parti mantiene la situazione inalterata fino al 20-15, l’Accademia stavolta non si scompone e pareggia meritatamente i conti sul 25-18, un pari che sta strettissimo alle giallorosse per quanto visto sinora in campo.

Terzo set in parità fino al 7-7, poi troppi errori al servizio e qualche ingenuità in attacco della iReplace consentono a Napoli di prendere un pò di margine (15-10). La squadra di casa ritrova coraggio ed efficacia mentre per la prima volta nel match la iReplace appare in difficoltà. Adesso l’inerzia della partita è tutta a favore del Real Volley che capisce di dover spingere su un avversario che non riesce più a ritrovarsi. Seppur con affanno nel finale, le napoletane conquistano il parziale (25-20) e ritornano avanti.

Punteggio inchiodato sulla parità anche in avvio di quarto set, questa volta l’equilibrio resta addirittura fino al 15-15, con le due squadre perfettamente a braccetto che sembrano volersi giocare il tutto per tutto nella seconda parte della frazione. E’ Napoli a sprintare per prima (19-15), il vantaggio in questa fase cruciale della gara si rivela determinante ai fini del risultato. La iReplace prova a tentarle tutte fino alla fine, ma non riesce a recuperare. 25-19 e derby al Real volley.

Prossimo turno

Dopo un turno in trasferta, la iReplace tornerà a giocare sabato prossimo a Benevento dove quest’anno ha raccolto pochi sorrisi. L’avversario di turno sarà la Ultragel Palermo, orario insolito per la gara che avrà inizio al Palaparente alle ore 16.00.

Tabellino

Real Volley Napoli: Mazzarini (L), Foniciello (K) 16, Lubrano ne, Morra ne, Mercanti 3, Biscardi 2, Russo 12, Cammisa 15, Astarita 1, Muzio 5, Pelella 8, Rapillo, Di Gennaro ne. All. F. Eliseo.

IREPLACE Accademia Volley: Padua 21, Modestino 11, Grillo ne, Fusco 12, De Cristofaro 5, Cona, De Rosa 2, Dell’Ermo 8, Pisano Mi. (L), Pisano Ma., D’Ambrosio. All. V. Ruscello, Vice All. T. Mezzapesa.

Arbitri: Baldi ̶ Spagnuolo.