Home Dai Comuni Elezioni Amministrative Limatola, Pina D’Angelo spiega la sua candidatura

Elezioni Amministrative Limatola, Pina D’Angelo spiega la sua candidatura

Pina D’Angelo è una giovane imprenditrice di Limatola, consigliere uscente e segretario del locale circolo del Partito Democratico. E’ candidata con la lista Rinnoviamo Limatola con Domenico Parisi Sindaco e questa è la sua seconda esperienza elettorale.

Una candidatura, quella di Pina D’Angelo, che nasce dalla volontà di proseguire il lavoro iniziato in consiglio comunale nel 2015 tra i banchi dell’opposizione, e che l’ha vista impegnata al fianco dei cittadini nelle battaglie contro gli sprechi dell’amministrazione guidata da Mario e Giulio Marotta, contro la gestione scellerata del cimitero comunale e dei tributi locali. “Mi candido – spiega la giovane imprenditrice limatolese – perché sono convinta che questo nostro Paese, oggi, debba ricominciare a correre, ripartendo da un rinnovamento forte della sua classe dirigente e da una nuova idea di comunità.

Sono convinta che Limatola debba ripartire dalle aree rurali, investendo finalmente con forza e convinzione nella nostra agricoltura. Valorizzeremo il territorio promuovendo le nostre aziende ed i nostri prodotti anche grazie alla grande opportunità rappresentata dai nuovi bandi regionali della programmazione PSR Campania 2014-2020. Fondi per 215 milioni di euro da investire proprio nell’agricoltura e nelle aree rurali. Bandi destinati sia a enti pubblici che a soggetti privati e che serviranno per la diversificazione delle imprese agricole, per il trasferimento delle conoscenze, per la qualità dei prodotti agricoli ed alimentari, la riduzione dei fattori inquinanti e la prevenzione dei danni da calamità naturali, per la creazioni di associazioni e organizzazioni di produttori, ma anche per la riqualificazioni dei borghi rurali.

La nostra amministrazione sarà capace di intercettare questi fondi collaborando a stretto contatto con l’amministrazione regionale. Avvieremo fin da subito un percorso condiviso assieme ai nostri agricoltori per creare un mercato del contadino con prodotti limatolesi a ‘km 0’. Promuoveremo le nostre eccellenze con operazioni di marketing territoriale e creeremo una denominazione tipica comunale per i nostri prodotti.

Prima però c’è da rinnovare la classe politica e cambiare il nostro modo di vivere il territorio. Per questo agli elettori di Limatola che l’11 giugno saranno chiamati alle urne chiedo di scegliere il cambiamento, chiedo di votare per Pina D’Angelo e la lista Rinnoviamo Limatola con Domenico Parisi sindaco.