Home Dai Comuni No Ceta, a Paolisi il sindaco Montella al fianco degli agricoltori.

No Ceta, a Paolisi il sindaco Montella al fianco degli agricoltori.

Anche la giunta comunale di Paolisi, guidata dal sindaco Carmine Montella, capogruppo in Provincia di Benevento di Forza Italia, ha deliberato nella giornata odierna per il No Ceta. Si è fatto carico quindi dell’appello lanciato dalla Coldiretti di Benevento, relativamente ai danni che l’accordo Ceta porterebbe alle aziende agricole ed agroalimentari sannite. Un gesto concreto, ciò che era stato richiesto appunto da Coldiretti, quello messo in campo dall’amministrazione Montella. Già nei giorni scorsi era stato il collega di San Nicola Manfredi, Fernando Errico, coordinatore provinciale di Forza Italia, a deliberare per il No Ceta.

Ad Errico aveva fatto seguito anche la giunta comunale di Dugenta guidata da Clemente Di Cerbo. Con questa ulteriore deliberazione per il No Ceta si allarga ancora il fronte delle amministrazioni comunali del Sannio che hanno deliberato nella direzione indicata dalla Coldiretti. Tanti gli appelli che nei giorni scorsi erano giunti, affinché le amministrazioni sannite deliberassero in tal senso. La più accorata quella di Gabriele Di Marzo, coordinatore provinciale vicario di Forza Italia Giovani, che aveva posto l’accento anche sul rilievo negativo che potrebbe avere l’applicazione del Ceta per i giovani imprenditori agricoli ed dell’agroalimentare del Sannio.