Home Attualità Il Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento finanziato dal Ministero degli Affari Esteri

Il Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento finanziato dal Ministero degli Affari Esteri

Prestigiosissimo riconoscimento per il Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento.

L’Istituzione di Alta Formazione Musicale sannita è stata infatti individuata  dal Ministero degli Affari Esteri per il Progetto Scambi Giovanili 2017, unico istituto di tutto il comparto AFAM che prenderà parte a questo significativo progetto.

L’idea della progettualità è la messinscena dell’opera lirica “Il Barbiere di Siviglia” di G. Rossini. Quest’opera sarà realizzata dal Conservatorio Statale di Musica “Nicola Sala” di Benevento, nella cittadina sannita e a Smirne, in Turchia, coinvolgendo allievi e docenti dell’Istituzione italiana e della Dozuk Eylul University State Conservatory di Smirne, con cui, tra l’altro, esiste già un accordo bilaterale di mobilità in ambito Erasmus +.I docenti e gli studenti provenienti dalla Turchia saranno ospitati a Benevento e prenderanno parte alle prove e alla messinscena dell’opera di Rossini.

L’obiettivo principale che si intende conseguire è dare, attraverso l’universalità del messaggio artistico, un significativo segnale di pace e di integrazione, mai come in questi tempi più che necessario, specialmente nei confronti delle giovani generazioni che frequentano istituzioni universitarie e in considerazione del difficile momento sociale e politico attraversato dalla Turchia.

Il progetto favorirà il potenziamento e lo sviluppo di un’attività di collaborazione internazionale già in essere: numerosi docenti ed allievi di canto, di regia, maestri collaboratori, direttori di coro e d’orchestra, italiani e turchi, lavoreranno fianco a fianco alla realizzazione dell’opera di Rossini.

Tutto l’iter della progettualità è stato ideato e seguito dal M° Francesco D’Ovidio, docente presso il “Nicola Sala”, Responsabile Relazioni Internazionali e Coordinatore Erasmus

Si tratta di un traguardo di significativa importanza che qualifica altamente l’offerta formativa dell’Istituzione di Alta Formazione Musicale sannita.

Estremamente soddisfatti il Direttore del Conservatorio, M° Giuseppe Ilario, ed il Presidente Dott.ssa Caterina Meglio che così si esprimono: «Ancora un riconoscimento prestigioso per la nostra Istituzione, frutto di un intenso ed efficace impegno che la governance del “Nicola Sala” sta mettendo in campo nel  realizzare collaborazioni con Enti di Ricerca ed Istituti Universitari al fine di garantire ai propri studenti livelli di formazione di alto e qualificato profilo. Abbiamo fortemente intensificato la politica di internazionalizzazione con progetti in Europa attraverso l’Erasmus e Progetti Internazionali di collaborazione e partenariato. Il Ministero degli Affari Esteri ci ha premiato, inserendoci tra i destinatari del Progetto Scambi Giovanili 2017, e ne siamo davvero molto orgogliosi».