Home Dai Comuni Guardia Sanframondi, boom di turisti nell’ultima settimana di Aprile

Guardia Sanframondi, boom di turisti nell’ultima settimana di Aprile

Una settimana alla scoperta delle bellezze di Guardia Sanframondi quella che volge al termine. Oltre 200 persone provenienti da diverse parti della Penisola hanno raggiunto il borgo sannita per scoprire gli elementi storici, artistico-culturali, paesaggistici ed enogastronomici che esso possiede , avendo anche la possibilità di apprezzare il gruppo di balli popolari guardiese ed i vini della cantina sociale “La Guardiense” e delle altre cantine presenti sul territorio.

Nella giornate di lunedì 24, martedì 25 e venerdì 28 aprile, sono infatti giunti a Guardia turisti del Nord e del Centro Italia. Ad accoglierli ed accompagnarli nel tour l’Assessore al Turismo, Morena Di Lonardo, che si dice molto soddisfatta per l’aumento di richieste di visita al paese. “Sono davvero felice di poter far conoscere ai visitatori le bellezze che Guardia ha da offrire, cercando di tramettere loro i sentimenti che appartengono al cittadino guardiese” – ha dichiarato l’Assessore Di Lonardo, che prosegue: “Il turismo rappresenta un quid necessario per il rilancio di un territorio che possiede delle peculiarità e dei caratteri ben delineati che lo rendono unico. Guardia è un incubatore di arte, storia e tradizioni che ne fanno un borgo che vale la pena esplorare. Coloro che visitano Guardia vanno via entusiasti e positivamente sorpresi per quanto un’area interna, quale è la nostra, abbia da offrire ed è bello constatare come queste persone siano sempre in numero maggiore”.

L’attività di accoglienza e di incoming turistico proseguirà nei prossimi mesi, al fine di diffondere sempre più la conoscenza del territorio guardiese e sannita, in una prospettiva di apertura, di giusta informazione e di promozione territoriale.