Home Politica Elezioni Amministrative 2017, ecco gli otto sindaci eletti nel Sannio

Elezioni Amministrative 2017, ecco gli otto sindaci eletti nel Sannio

Partita alle 07.00 la maratona elettorale per le Elezioni Amministrative 2017 in tutta Italia, andata avanti fino alle 23.00, quando si sono concluse le operazioni di voto e sono partite direttamente quelle di scrutinio. Oltre mille i Comuni chiamati a rinnovare il Sindaco e il Consiglio Comunale.

Nel Sannio sono otto i comuni chiamati al voto e che dovranno eleggere i nuovi primi cittadini. Questi, in ordine alfabetico, i comuni sanniti chiamati al voto: Apollosa, Arpaia, Campolattaro, Limatola, Molinara, San Bartolomeo in Galdo, Santa Croce del Sannio e Sassinoro.

Ecco i risultati definitivi Comune per Comune.

Arpaia; Vince Pasquale Fucci con la sua lista ”Uniti per Arpaia’‘ che sfiora la soglia del 60% ottenendo 880 voti. Si ferma a 598 invece lo sfidante di ”Alleanza per Arpaia’‘ Carmine D’Ambrosio.

Santa Croce del Sannio; Antonio Di Maria è ancora una volta sindaco. La sua lista ”Progetto Insieme” ha conquistato il 65,58% dei voti ottenendo 423 voti. La sfidante Mariarita Salerno, con la sua lista ”Futuro e lavoro” si ferma a quota 222 con una percentuale del 34,41%.

Apollosa;  si riconferma Marino Corda. Il sindaco uscente  a capo della lista Apollosa Avanti è stato rieletto con il 61,25% pari a 1.108 voti. Si ferma a quota 689 con una percentuale del 38,35%, il candidato sindaco della lista Noi Cittadini, Federico Meoli.

Sassinoro; Pasqualino Cusano è eletto sindaco con la lista ”Sassinoro Deve Vivere” attestandosi al 71,23% ed ottenendo 265 voti. Secondo arriva Di Sisto Lucio con ”Liberi cittadini” che si ferma a 94 voti raggiungendo una percentuale del 25,26%. Sul terzo gradino del podio Florio Pasqualino, che con 13 voti e il 3,49% non partecipa alla ripartizione dei seggi.

Limatola; Domenico Parisi è il nuovo sindaco. Il giovane coordinatore di Alternativa Popolare batte Giulio Marotta. Plebiscito per la lista ‘‘Rinnoviamo Limatola” che supera addirittura i 2003 voti attestandosi al 68,85%. La lista ”Limatola Cambia Verso” guidata da Giulio Maeotta si ferma invece a 906 voti con una percentuale pari al 31,14%.

Campolattaro; Narciso Pasquale eletto sindaco. Sarà terzo mandato consecutivo per il primo cittadino a capo della lista Rinascita Campolatterese. Il già due volte primo cittadino ha raccolto 516 voti pari al 67.80%. Sconfitto Giuseppe Antonio De Blasis che si ferma a quota 245 voti, pari al 32% circa.

Molinara; Giuseppe Adabbo riconfermato sindaco con il 97,59% dei voti, pari a 851 voti. Lo sfidante Mariano Giorgio si ferma a 21 voti, raccogliendo solo il 2,4%.

San Bartolomeo in Galdo; Carmine Agostinelli, a capo della lista ”San Bartolomeo Riparte” è il nuovo sindaco, eletto con il 58,70% pari a 1767 voti.  Battuto il dottor Giovanni Buccione che a capo della lista ”Alleanza Popolare” si ferma a quota 1218 voti con una percentuale che supera di poco il 40%.

Ecco i dati ufficiali di affluenza definitiva a chiusura dei seggi elettorali delle ore 23.00:

#Apollosa (71,98%);
#Arpaia (85,94%);
#San Bartolomeo in Galdo (45,58%);
#Santa Croce del Sannio (57,09%);
#Campolattaro (54,97%);
#Limatola (73,42%);
#Molinara (50,53%);
#Sassinoro (52,06%).

 Ecco i dati ufficiali di affluenza aggiornato alle ore 19.00:

#Apollosa (55.48%);
#Arpaia (67.69%);
#San Bartolomeo in Galdo (35,57%);
#Santa Croce del Sannio (47,86%);
#Campolattaro (43.88%);
#Limatola (52.85%);
#Molinara (34,49%);
#Sassinoro (38,34%).

Ecco i dati ufficiali di affluenza aggiornato alle ore 12.00:

#Apollosa (22,29%);
#Arpaia (25.87%);
#San Bartolomeo in Galdo (15.94%);
#Santa Croce del Sannio (29.59%);
#Campolattaro (20.55%);
#Limatola (23.66%);
#Molinara (14.22%);
#Sassinoro (15.97%).

Queste le liste in campo e i candidati a sindaco dei Comuni sanniti chiamati al rinnovo degli organi amministrativi.

Ad Apollosa si ripropone la sfida tra Marino Corda, con la Lista Apollosaavanti, attusle detentore della fascia tricolore, e Federico Meoli con la lista Noi Cittadini – la passione Civica al vostro servizio, che tenta nuovamente di conquistare il ruolo di primo cittadino. Una sfida che è un revival del 2012.

Ad Arpaia la sfida sarà tra il sindaco uscente Mario D’Ambrosio con la lista Alleanza per Arpaia, e Pasquale Fucci già sindaco dal 2007 al 2012 a capo della lista Uniti per Arpaia.

Campolattaro invece vedrà la sfida tra Pasquale Narciso, a capo di Rinascita Campolattatterese, che tenta il terzo mandato consecutivo, e Giuseppe Antonio De Blasis a capo della Lista La Fonte.

A Limatola ci sarà Giulio Marotta con la lista Limatola Cambia Verso, a contendersi la fascia tricolore con il giovane coordinatore Regionale di Alternativa Popolare Domenico Parisi, che capeggia la lista Rinnoviamo Limatola appoggiata anche dal Partito Democratico locale.

Molinara invece vedrà la sfida tra Giuseppe Addabbo con la sua lista Agorà,  in cerca di un nuovo mandato dopo la vittoria di cinque anni fa, e  Giorgio Mariano con la lista Per Molinara.

La sfida forse più attesa è quella di San Bartolomeo in Galdo. A contendersi la fascia tricolore, dopo un anno di commissariamento,  saranno Carmine Agostinelli direttore dell’Università Popolare del Fortore,a capo della lista San Bartolomeo 2.0, ed il medico Giovanni Buccione a capo della lista Alleanza Popolare.

A Santa Croce del Sannio il sindaco uscente Antonio Di Maria, Presidente della Comunità Montana del Titerno, a capo della lista Progetto Insieme, si contenderà la faccia tricolore con  Mariarita Salerno, candidata a capolista con Lavoro e futuro.

A Sassinoro il sindaco  uscente Pasqualino Cusano, con la lista Sassinoro deve vivere, dovrà vedersela con Pasqualino Florio, candidato con la lista Insieme che presenta in verità un numero minimo di candidati.

A partire dalle 23.00 odierne, orario di chiusura dei seggi elettorali, su SannioNews potrete seguire in tempo reale tutti gli aggiornamenti dei risultati.