Home Sport Benevento Calcio Dopo più di due anni il Benevento perde in casa: Benevento-Bari 3-4

Dopo più di due anni il Benevento perde in casa: Benevento-Bari 3-4

La partita inizia a ritmi altissimi da parte di entrambi gli schieramenti, va in vantaggio il Benevento con gol di Lopez al 12esimo minuto. Neanche il tempo di esultare che pareggia il Bari con Galano, poi gol di Floro Flores e ancora gol con Salzano su rigore, 1-3. C’è la reazione dei giallorossi che accorciano le distanze con Cisse al 42esimo. 3-2 al termine del primo tempo. Nel secondo tempo si vede il solito Benevento, passaggi fluidi e velocità di gioco che al 49esimo minuto porta la squadra di Baroni al gol con Ceravolo che in corsa anticipa la difesa. Al 55esimo minuto arriva il quarto gol di Galano che taglia le gambe alla strega, la quale tenta una reazione colpendo anche una traversa, ma era evidente la mancanza di energie. Nulla da fare, finisce con una sconfitta. Il Beneventosoffre l’assenza del capitano Lucioni, mostrando, con pezzi adattato centrale, movimenti poco coordinati in fase difensiva. Il Benevento ne esce comunque a testa alta, dimostrando di non darsi mai per vinto. Appuntamento a martedì 28 febbraio per Novara-Benevento, in cui saranno assenti Chibsah e Ciciretti squalificati per somma di ammonizioni.