Home Politica Del Basso De Caro inaugura Samoter: ” Sbloccare lavori pubblici per tornare...

Del Basso De Caro inaugura Samoter: ” Sbloccare lavori pubblici per tornare a correre”

“Tecnologia, edilizia e infrastrutture, ma anche sicurezza, viabilità e trasporti rappresentano i settori fondamentali per lo sviluppo del Paese che può tornare a correre anche sbloccando i lavori pubblici”. Così il sottosegretario di Stato del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Umberto Del Basso De Caro, all’inaugurazione della 30ª edizione di Samoter, salone internazionale delle macchine movimento terra, da cantiere e per l’edilizia, che ha aperto ieri a Verona in rappresentanza del Governo Gentiloni.
“In particolare – ha proseguito il Sottosegretario – il tema delle opere pubbliche è strategico per il settore delle costruzioni che in chiave di ripresa potrebbe valere ben 3 punti di Pil, cioè circa 25 miliardi di euro”.
Il Sottosegretario Del Basso De Caro ha aggiunto che “la prevenzione al dissesto è necessaria. L’Italia ha problemi evidenti di dissesto idrogeologico con zone ad alto rischio sismico. Sul dissesto idrogeologico noi abbiamo la Struttura tecnica di Missione che è insediata presso la Presidenza del Consiglio e che ha anche una buona dotazione economica. Una struttura – ha evidenziato Del Basso De Caro – che può approvare e finanziare progetti che siano esecutivi e cantierabili, occorre dunque che le amministrazioni abbiano progetti in grado di partire e non di essere finanziati per partire dopo 4-5 anni. Dobbiamo sveltire la manovra altrimenti allochiamo risorse e non riusciamo neppure a spenderle. La divaricazione che oggi c’è nel settore e che noi cerchiamo di allineare – ha concluso il Sottosegretario al Mit – è quella di spendere le risorse che abbiamo”.