Home Politica ConSenso Sannio: ”Renzi ha fallito. Disarticolato il PD”

ConSenso Sannio: ”Renzi ha fallito. Disarticolato il PD”

”È ormai chiaro a tutti che Matteo Renzi ha portato alla disarticolazione del Partito Democratico. ” Si apre così la nota stampa diramata dal comitato provinciale di ConSenso Sannio, presentatosi alla stampa la scorsa settimana. ”Il segretario e la stretta cerchia dei fedelissimi sono i responsabili di un fallimento che era leggibile già da un anno, e che il referendum e il postreferendum hanno soltanto certificato. Le parole del ministro Graziano Delrio, rubate da microfoni malandrini, sono inequivoche e rivelano il disappunto di un uomo di partito e di governo, che ben comprende gli esiti degli errori commessi.
Lo sviluppo e il ruolo pubblico nell’economia, le diseguaglianze, il welfare come redistributore del reddito, il rapporto tra capitale e lavoro, l’istruzione pubblica, l’assetto istituzionale, l’ambiente, il Mezzogiorno e le aree interne, un’altra Europa nel quadro drammatico degli assetti internazionali: sono i temi da cui deve partire la sinistra, cambiando il verso renziano.

Ne parleremo con Massimo D’Alema lunedì 20 febbraio, alle ore 17, presso il Museo del Sannio. ”