Home Politica ”Bella giornata per Sannio, ma cinque ore per arrivare a Napoli”, la...

”Bella giornata per Sannio, ma cinque ore per arrivare a Napoli”, la De Girolamo scrive al ministro Del Rio

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano del Rio, è stato in mattinata a Benevento. Arrivato in Frecciargento per inaugurare un nuovo tratto dell’alta velocità Napoli – Bari, i cui successivi lavori interesseranno prossimamente anche il Sannio. Proprio della visita di Del Rio a Benevento, ha parlato il già ministro e parlamentare di Forza Italia, Nunzia De Girolamo, che ha scritto una lettera al ministro del governo Gentiloni. Una missiva chiara, che supera, dobbiamo dirlo, alcuni recinti politici. Quei recinti che vanno superati quando vi è necessità di affrontare alcune problematiche che interessano, quotidianemte, i cittadini. Ecco quindi, l’attenzione della De Girolamo puntata, come già fatto nelle scorse settimane, sulla ormai nota e purtroppo triste tratta ferroviaria Napoli – Benevento. In verità, un monito in tal senso era venuto anche dal coordinatore provinciale di Forza Italia, nonché sindaco di San Nicola Manfredi, Fernando Errico, seguito dalla protesta messa in atto anche dai giovani berlusconiani, alcuni dei quali, studenti universitari pendolari, convivono quotidianamente con tale problematica. Bene quindi ha fatto, anche in una giornata importante come questa, l’Onorevole De Girolamo, nel puntare l’attenzione su tale vicenda. Sembra normale che per raggiungere Roma si impegni , con il Frecciargento, poco meno di 100 minuti, e per percorrere in treno Benevento – Napoli potrebbero volerci anche cinque ore? Così come, finalmente, qualcuno riaccende i riflettori sulla SS372 Telesina.

Di seguito il testo integrale della lettera che l’On. Nunzia De Girolamo ha inviato al ministro Graziano del Rio.

“Caro Graziano,

sono molto felice della tua visita nella mia città. Benevento merita attenzione costante da parte del Governo e delle Istituzioni ed è sempre positivo che rappresentanti importanti approdino nel Sannio. Sono convinta però che la tua visita non si ridurrà ad un giro in treno, non sarà solo l’occasione per un selfie con un passeggero illustre su una Freccia che oggi sfreccerà più del solito. Sono sicura che con i cittadini sanniti prenderai impegni precisi, a nome del Governo, sulle grandi questioni irrisolte nel cruciale settore dei trasporti. A proposito di treni, servono risposte concrete per i pendolari che viaggiano dal Sannio verso Napoli, spesso costretti a incredibili viaggi della speranza che sono durati anche cinque ore! E’ un fatto insopportabile e ogni minuto che trascorre senza una soluzione concreta è un minuto di ritardo. La nuova Freccia che viaggerà verso Roma è un risultato positivo che da cittadina sannita saluto con grande piacere. Ma so anche che per raggiungere la Capitale in macchina bisogna affrontare l’incubo della Statale Telesina, un’arteria strategica ridotta ad una mulattiera e che da anni è oggetto solo di annunci ma di nessun intervento. Benevento è da serie A, come sai, non solo nel campionato di calcio. Il Ministro dei Trasporti nel Sannio è una grande occasione, a patto che non si tratti però solo di un giro in treno…” .