Home Attualità Riti Settennali, la processione del Rione Croce ha aperto la penitenza

Riti Settennali, la processione del Rione Croce ha aperto la penitenza

Oggi, lunedì 21 agosto 2017, con la processione di penitenza del Rione Croce, iniziano i Riti settennali di penitenza in onore dell’Assunta. I figuranti, componenti i misteri, nonché i cori ed i disciplinanti, si sono ritrovati nella prima mattinata presso Largo Croce per disporsi secondo le postazioni previste per la processione. Il corteo si porterà presso il Santuario dell’Assunta attraversando le seguenti strade: Chiesa di San Rocco (Largo Croce), Via Fabio Golino, Via Salita Campopiano, Via Campopiano, Via Guglitiello, Via Padre Adolfo Di Blasio, Via Campopiano, Viale della Vittoria, Via Municipio, Corso Umberto, Piazza Castello, Piazza Porta Francesca, Via Roma, Via Piazzantica, Strada Filippo Maria Guidi e Piazza San Filippo. Quando il corteo sarà giunto in Chiesa, avrà luogo l’istruzione catechetica tenuta dal Padre Dino Magnano d. O., Preposito della Congregazione di Aci Catena e docente di Teologia Fondamentale. Terminata la catechesi, il corteo tornerà a largo Croce, presso la Chiesa di San Rocco, seguendo il seguente itinerario: Santuario dell’Assunta, Strada Filippo Maria Guidi, Via Costarella, Via Monte Tre Croci e Via Croce.

La deputazione del Rione Croce è così composta: Antonio Di Virgilio, Eneo Mancinelli, Remo Ciarleglio, Filippo De Blasio e Pasquale Mastantuono. Il coro è diretto dai Maestri Arturo Armellino e Gioconda Di Blasio. Il canto di Penitenza, eseguito nella giornata odierna, s’intitola “Vergine bella coronata di stelle”, i cui versi e la cui musica sono composti della Maestra Enza Di Blasio, invece, l’elaborazione musicale è stata curata dal Maestro Rosario Del Duca.