Home Regione Regione,EAV, Forza Italia attacca: ”Record negativo di ritardi”

Regione,EAV, Forza Italia attacca: ”Record negativo di ritardi”

“Dodicimila treni in ‘puntuale’ ritardo nel 2016, oltre 4.800 le corse saltate. I dati Eav sul servizio Circumvesuviana trasmessi a Palazzo Santa Lucia confermano la nostra tesi: il servizio è davvero pessimo, come si evince anche dal preconsuntivo Eav. Tant’è che, come anche ben denunciato da Repubblica, nel 2015 i treni con attese per oltre un quarto d’ora erano poco più di tremila mentre nel 2016, nell’era di Umberto De Gregorio, questa cifra ha toccato 4.662. Un record negativo mai registrato”. Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro per il quale “è quanto meno inspiegabile come ad un miglioramento della situazione finanziaria corrisponda un tracollo della qualità del servizio”.

“Il fatto più grave – aggiunge Cesaro – è che, a fronte di un trasporto su ferro che ha potuto avvantaggiarsi perfino delle diverse decine di unità trasferite dalla fallita Eavbus, per tamponare le costanti soppressioni dei treni si è dovuto ricorrere a corse straordinarie, ben 575 nel 2016 (ne erano 271 nel 2015), con tutto quel che ne consegue in termini di costi aggiuntivi”.
“Tutto ciò – conclude il capogruppo regionale campano di Forza Italia – accade quando, nonostante si disponga di nuovo materiale rotabile ricevuto dalla precedente amministrazione, manca una visione strategica, un minimo di capacità manageriale, quando si pensa di più, o solo, alla propaganda politica anziché preoccuparsi seriamente del mestiere per il quale si è profumatamente pagati e, soprattutto, del diritto alla mobilità dei cittadini”.