Home Attualità Gesesa, al via la nuova App ”My Gesesa”

Gesesa, al via la nuova App ”My Gesesa”

L’App My Gesesa ti consente di effettuare in qualunque momento tante attività, come ad esempio pagare la tua fattura: ti basterà inquadrare il QR code che trovi stampato sul bollettino. Niente più file, niente più code: grazie a MyGesesa anche pagare la bolletta è un gioco da ragazzi. L’app MyGesesa è disponibile sia per dispositivi Android che iOS, si può scaricare da Google Play o App Store. Ovunque ti trovi puoi comunicare l’autolettura del contatore o sapere quando effettuarla, consultare i consumi delle tue forniture e pagare le bollette con carta di credito, anche attraverso una semplice foto.

Come utilizzare l’App:
– Se sei un cliente registrato sull’area clienti on line My Gesesa su www.gesesa.it utilizza la stessa 
E-mail e Password per accedere all’applicazione.

– Se non sei ancora registrato su www.gesesa.it – My Gesesa area clienti on line , puoi farlo dal Sito o tramite App. Ti ricordiamo che per utilizzare tutte le funzionalità disponibili sull’App, è necessario prima associare le utenze al tuo profilo all’interno dell’area riservata che trovi su www.gesesa.it.

Funzionalità dell’APP:
Autolettura
– Per inviarci la lettura del contatore e avere una bolletta in linea ai tuoi consumi effettivi

Impostazioni Contratto
– Bolletta Web: per ricevere la bolletta direttamente nella tua casella e-mail, nel giorno della sua emissione eliminando la copia cartacea e facendo una scelta ecologica
– Servizio domiciliazione: per attivare o modificare l’addebito delle tue bollette direttamente sul tuo conto corrente

Consumi e Letture
– Per visualizzare l’andamento dei tuoi consumi e consultare lo storico delle letture del tuo contatore

Fatture e Pagamenti
– Per avere sempre sotto mano un pratico archivio delle tue bollette, conoscere il loro stato e poter pagare quelle in scadenza tramite carta di credito

Notifiche
– Per monitorare lo stato delle tue richieste

Paga Bolletta con una foto
– Per pagare una bolletta, anche non intestata a te, facendo una foto al QR code o al codice a barre presente sul bollettino in allegato alla fattura.