Home Attualità Benevento in Serie A, Forza Italia: ”Momento storico, speriamo possa aiutare nostro...

Benevento in Serie A, Forza Italia: ”Momento storico, speriamo possa aiutare nostro territorio”

‘’Un’emozione immensa, per chi, come me, ha da sempre seguito assiduamente le sorti del Benevento Calcio. L’ingresso in Serie B avvenuto lo scorso anno, ha riempito di gioia un’intera Provincia. Ancora vive le immagini di una promozione diretta dalla Lega Pro, un evento che tutti noi aspettavamo da decenni. Oggi siamo qui a parlare di un qualcosa di ancora più grande, che francamente si fa fatica anche a pronunciare.’’ Si apre così la nota stampa di Forza Italia e Forza Italia Giovani, che dalle parole del coordinatore Provinciale del partito, nonché sindaco di San Nicola Manfredi, Fernando Errico, da sempre sfegatato tifoso dei colori giallorossi, esprime soddisfazione per lo storico traguardo raggiunto. ‘’Sembra un sogno, ma il Benevento Calcio il prossimo anno giocherà in Serie A. I complimenti vanno al Presidente Oreste Vigorito, alla società intera, ai fantastici tifosi che mai hanno fatto mancare il loro sostegno. Ora si apre un sogno, da vivere Domenica dopo Domenica, quando vedremo – conclude il coordinatore provinciale azzurro – al ‘’Ciro Vigorito’’ le grandi squadre che hanno fatto la storia del calcio italiano.’’

Al commento del Coordinatore Provinciale di Forza Italia, si aggiunge quello del Responsabile Provinciale del Dipartimento Sport di Forza Italia Giovani, Luca Carbone. ‘’Il doppio salto é un capitombolo. Il più dolce che ci sia, perché si atterra sulle soffici nuvole di un campionato che si era abituati a guardare solo in tv. La strega dopo 87 anni di storia vola in paradiso. Una magnifica macchina da guerra che a poco a poco ha sbriciolato le avversarie, si è guadagnata sul campo l’accesso ai play off, per poi disputarli e vincerli con autorevolezza e maturità. Un progetto pensato dai Vigorito, due fratelli un sogno. É toccato a Oreste condurre a termine un percorso culminato con una festa nello stadio che porta il nome del fratello, Ciro. Questa vittoria non è solo un vanto per società e tifosi, ma soprattutto un incentivo importante, che porta il massimo della professionalità alle antiche porte di Benevento, e va interpretata come opportunità di rilancio per i più giovani e non solo. Porsi come obiettivi nuovi orizzonti e concrete opportunità per il rilancio di questo fantastico popolo Sannita é lecito.’’

Un monito finale arriva poi, da Raffaele Siciliano, coordinatore cittadino di Forza Italia Giovani di Benevento città, e giovane tifoso giallorosso, che spesso, nella ultime stagioni, ha seguito la squadra anche in trasferta. ‘’Il campionato di Serie B rappresentava per molti un sogno di una vita, un traguardo ambito da sempre e mai raggiunto. Sogno realizzato il 30 aprile 2016, esattamente 87 anni dopo la fondazione. Il campionato cadetto ci ha letteralmente travolto, facendoci vivere un’emozione dopo l’altra. Man mano è diventato un vero e proprio sogno nel sogno e la promozione in Serie A, che non era nemmeno immaginabile ad inizio campionato, si può dire che è stata la ricompensa a tanti anni di investimenti corposi e sofferenze caratterizzate anche da ingiustizie e sfortune. La speranza è che questa promozione porti a questa Città e Provincia non solo rivincita sportiva, ma anche la rivincita culturale ed economica che Benevento tanto merita. La Serie A per noi sarà un qualcosa di difficile da realizzare anche a campionato in corso. Presto la conosceremo, ma sarà soprattutto la Serie A e l’Italia intera a conoscere la meravigliosa realtà calcistica beneventana.’’