Home Politica Emergenza incendi, Forza Italia e Forza Italia Giovani al fianco dei Vigili...

Emergenza incendi, Forza Italia e Forza Italia Giovani al fianco dei Vigili del Fuoco

‘’Il Sannio continua a bruciare, e purtroppo non c’è tregua per i pochi vigili del fuoco presenti sul nostro territorio provinciale, il cui lavoro va elogiato. Veri e propri eroi che per dodici ore ogni turno di lavoro cercano di tenere sotto controllo l’emergenza incendi in provincia di Benevento.’’

Si apre così la nota stampa congiunta di Fernando Errico, coordinatore provinciale di Forza Italia ed Evangelista Campagnuolo, coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani.

‘’ È purtroppo evidente – continuano i due coordinatori forzisti – che siamo in un caso di emergenza, ma con soli quattro distaccamenti e una sola squadra attiva presso il Comando Provinciale, come si può far fronte alle continue chiamate che arrivano ai centralini del 115? A pagare le conseguenze di tutto ciò, sono i cittadini delle zone interessate dagli incendi. C’e’ da sottolineare, però, come alcune scelte irresponsabili fatte nei mesi scorsi, si siano rilevate completamente deleterie. I tagli vanno fatti seguendo una precisa logica, che persegue innanzitutto il benessere dei cittadini. Perché, oltre al già discutibile accorpamento del Corpo Forestale dello Stato nell’Arma dei Carabinieri, anche la possibilità di non poter utilizzare gli operai forestali per tali emergenze, visto il silenzio dell’ente regionale su tale aspetto, aggrava ancor più l’intera situazione. Proprio in merito alla Regione Campania, – incalzano i dirigenti azzurri – ci permettiamo di fare nostro e rafforzare l’appello del segretario provinciale del CoNaPo, Livio Cavuoto, che nei giorni scorsi ha bacchettato la Regione Campania per non aver predisposto una convenzione con i vigili del fuoco per far fronte agli incendi boschivi. Convenzione che è arrivata solo nella giornata di ieri, dopo che l’emergenza era, evidentemente, già in una fase avanzata. Così come, ad oggi, nessuno ha inteso prendere in considerazione l’appello di raddoppiare i turni dei Vigili del Fuoco per far fronte all’emergenza incendi nel Sannio.

Dobbiamo constatare che in una visione salernocentrica del nostro ente regionale, anche nel caso di emergenze come questa in atto, l’attenzione rivolta al Sannio è residuale. Certo è che, non appena superata l’emergenza, si dovrà aprire un tavolo di confronto affinché la situazione di disagio con la quale sono costretti a fare i conti i Vigili del Fuoco del Beneventano, venga risolta. Il nostro impegno nelle opportune sedi istituzionali sarà proprio in tal senso. Nel frattempo – concludono Fernando Errico ed Evangelista Campagnuolo – intendiamo esprimere vicinanza ai Vigili del Fuoco che, proprio in queste ore, stanno lavorando per salvaguardare il nostro territorio e i nostri concittadini sanniti.’’