Home Regione Campania, incentivi apprendistato professionalizzante: proroga per i datori di lavoro

Campania, incentivi apprendistato professionalizzante: proroga per i datori di lavoro

Campania, incentivi apprendistato professionalizzante: proroga per i datori di lavoro
Campania, incentivi apprendistato professionalizzante: proroga per i datori di lavoro

In Campania le imprese possono trasformare i contratti di lavoro dei giovani lavoratori, in apprendistato, in contratti definitivi sfruttando risorse regionali per complessivi 4.2 milioni di euro. Ne dà notizia la Regione Campania dopo che, sul BURC numero 77 dello scorso 22 ottobre del 2018, è stato pubblicato un decreto dirigenziale che va a prorogare i termini di presentazione delle istanze da parte dei datori di lavoro campani.

Come fruire delle risorse che sono state stanziate dalla Regione Campania

Per fruire delle risorse stanziate i datori di lavoro, dal sito Internet dedicato apprendistatoregionecampania.it, devono presentare in via preventiva la comunicazione del contratto di lavoro in apprendistato da parte di giovani assunti che hanno un’età dai 18 ai 29 anni, o pari ad almeno 17 anni per chi è già in possesso di qualifica professionale.

Grazie alle risorse stanziate i datori di lavoro potranno beneficiare, per ogni apprendista che assumeranno, un bonus occupazionale che è pari a ben 7 mila euro.

I vantaggi del contratto di apprendistato per i giovani e per le imprese

La scelta di destinare 4.2 milioni di euro ai giovani lavoratori campani è strettamente collegata proprio al fatto che l’apprendistato è una forma contrattuale altamente appetibile per le parti visto che il giovane da un lato si affaccia al mondo del lavoro, e dall’altro le imprese possono soddisfare le esigenze legate ad un costo del lavoro più sostenibile.